Cirò Marina (Kr), un arresto ed una denuncia per reperti archeologici

Cirò Marina (Kr), un arresto ed una denuncia per reperti archeologici

eadv

guardia di finanza

La Guardia di Finanza di Cirò Marina, in provincia di Crotone, ha ritrovato 22 reperti archeologici risalenti al quarto-quinto secolo a. C.

La scoperta é avvenuta nel corso di una perquisizione a casa di A.M., imprenditore del settore movimento terra che é stato denunciato.

I militari, dopo avere arrestato il figlio dell’imprenditore in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare per traffico di stupefacenti, emessa dal Gip di Grosseto, hanno compiuto una perquisizione che ha portato al ritrovamento anche di una pistola.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!