Pronto soccorso di Locri, nuovo episodio di volenza

Pronto soccorso di Locri, nuovo episodio di volenza

L’Ospedale di Locri ritorna a far parlare di se per un nuovo episodio di violenza che si è verificato al suo interno. Ieri pomeriggio durante una normale procedura di accoglienza al triage del pronto soccorso, il familiare di una paziente assistita dal personale in servizio, ha sferrato un pugno contro il vetro dello sportello accettazione. Forse esausto a causa dei lunghi tempi di attesa, l’uomo ha effettuato questo insano gesto, mandando in frantumi il vetro.

Per fortuna non si registrano altri feriti visto che in quel momento non c’era nessun altro dall’altra parte del vetro.