Duplice omicidio a Castrovillari, coppia uccisa: lui era nel bagagliaio

Duplice omicidio a Castrovillari, coppia uccisa: lui era nel bagagliaio

Un duplice omicidio, con modalità mafiose, si è consumato nelle campagne di Castrovillari, in provincia di Cosenza.

Le vittime sono Maurizio Scorza, 57 anni di Cassano allo Ionio, e la sua compagna di origini marocchine che risiedeva a Villapiana. I due sono stati uccisi durante la serata del 4 aprile con alcuni colpi d’arma da fuoco nelle campagne di Castrovillari, in provincia di Cosenza.

I cadaveri dei due sono stati rinvenuti all’interno di una Mercedes, ritrovata in contrada Giammellona, in una zona isolata. Il corpo dell’uomo 57enne era nel vano portabagagli della vettura, mentre quello della donna era al posto del passeggero.

Sul posto sono giunti il procuratore, Alessandro D’Alessio, i carabinieri, ed il medico legale che ha effettuato l’esame esterno dei cadaveri. Al caso lavorano sia la Procura di Castrovillari che la Dda di Catanzaro.

Sono subito scattate le indagini per cercare di risalire al movente del duplice assassinio. Al momento non si esclude nessuna ipotesi.