“Settembre Rendese”: tutto pronto per la 51esima edizione

“Settembre Rendese”: tutto pronto per la 51esima edizione

Amore per la propria terra, devozione e gratitudine, sono gli elementi che animano lo spirito civico degli organizzatori dell’ormai nota kermesse del “Settembre Rendese”.
Giunto ormai alla 51esima edizione, il “Settembre Rendese” darà anche quest’anno l’occasione al pubblico di rivivere la storia, la tradizione, la cultura e i sapori del territorio.

Fra i vari momenti promossi ricordiamo particolarmente la data del 15 Settembre, ore 16,00, nella quale si susseguiranno spettacoli, giochi e rievocazioni storiche.

Da non dimenticare i prodotti tipici locali e stagionali, preparati secondo le usanze tipiche: non mancheranno infatti gli stand gastronomici dove si potranno assaporare prodotti del nostro territorio. Sarà un pomeriggio all’insegna della cultura e dell’arte in tutte le sue forme: fra le varie attrattive avremo anche il piacere di godere e divertirci con giochi popolari e intrattenimenti vari fra cui la Street Art, mostra di pittura (a cura della proloco di Cosenza), mostre fotografiche, esposizioni di sculture in ferro lavorate a mano e opere d’artigianato. Novità di quest’anno sarà la possibilità di ammirare la volta celeste con telescopi. Alle ore 20,00, in prosecuzione della serata, verrà messa in scena una rappresentazione teatrale dell’“Apollo e Dafne” per la regia della Dott.ssa Lia Calabria ed eseguita dalla compagnia teatrale “Tutti per uno… Uno per tutti ”. A seguire una sfilata proposta dalla prestigiosa Agenzia di Moda “ADV” by Artdirector Emanuela Cozza. Non poteva poi mancare un finale su note discomusic offerto dall’organizzatore d’eventi della Provincia di Cosenza, Domenico Pappalettera: fra dischi e mix si destreggeranno dj d’alto calibro della provincia di Cosenza (e perché no, di caratura regionale) tra i quali anche Dj Mario Cosenza and Angelino Dj. Vinil and cd performance. Il tutto sarà intervallato da esibizioni canore che vedranno salire sul palco Martina Ranieri (finalista del Concorso Internazionale Mia Martini) e Eleonora Malara (bimba prodigio concorrente di vari prestigiosi concorsi), alternate da performance di prestigiose scuole di ballo fra cui la Scuola di Ballo Zicarelli di Denise&Patrizia Zicarelli, Nausica Dance. Ospite della serata sarà la ballerina Mariangela Bifano, che si esibirà con le sue kangoo.
Insomma, si tratta di una ricca agenda promossa e curata dall’Organizzatore d’Eventi Domenico Pappalettera e dalla Proloco di Rende guidata dal Dott. Francesco Morcavallo. Ma l’apporto concreto e sostanziale resta, oltre all’azione dei componenti del Comune di Rende nelle persone del Sindaco M. Manna e degli Assessori V. Toscano e Enzo Naccarto, a cui porgiamo fin d’ora i nostri più sentiti ringraziamenti, quello dei giovani tra i quali Domenico Pappalettera, Emanuela Cozza e la Dott.ssa Lia Calabria e i molti altri che nonostante il modesto budget, e grazie anche al contributo di sponsor privati di zona, in questo ultimo mese hanno curato meticolosamente il progetto per ogni fascia di età, con una offerta ricreativo/culturale che si spera possa portare, nelle diverse serate, tantissime persone. Obiettivo dichiarato questo, in quanto le feste civili e nazionali hanno lo scopo di ritessere i legami comunitari, di far sentire ognuno partecipe di una celebrazione che riguarda un territorio, la sua identità, gli eventi che hanno segnato la sua storia.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!