Scalea, In fiamme stabilimento balneare. Ipotesi dolo

Scalea, In fiamme stabilimento balneare. Ipotesi dolo

Squadre dei Vigili del Fuoco in azione ieri era a Scalea per spegnere le fiamme di un incendio. Squadre dei vigili del fuoco del comando di Cosenza distaccamenti di Scalea e di Paola con supporto di due autobotti per rifornimento idrico sono intervenute dalle ore 22.00 circa sul lungomare Ruggero di Lauria nel comune di Scalea per incendio stabilimento balneare.

Il rogo ha interessato una attività balneare operante anche nel periodo invernale come caffetteria e bar.

La completa estinzione delle fiamme é stata resa possibile grazie all’intervento dei vigili del fuoco. Questo ha permesso il propagarsi delle stesse ad altre strutture ricettive poste nelle immediate vicinanze ed alla messa in sicurezza del sito. Impegnate nelle operazioni di soccorso

15 le unità dei Vigili del Fuoco impegnate nell’intervento con 5 automezzi.

Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Scalea per gli adempimenti di competenza.

Dalle prime indagini, sembra che l’ipotesi dolosa sia l momento la più accreditata.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.