Rende (CS), superate nel Centro Commerciale Metropolis le 50.000 presenze per il Carnevale

Rende (CS), superate nel Centro Commerciale Metropolis le 50.000 presenze per il Carnevale

carnevale metropolis

carnevale metropolis

Conclusi in bellezza i tre giorni di Carnevale è tempo di bilanci per il Centro Commerciale Metropolis che si gode i riscontri positivissimi avuti dimostrandosi, anche questo 2011, l’unica struttura ad offrire animazione per famiglie capace di fare la differenza tra le possibilità messe a disposizione sul territorio sia provinciale che regionale per i giorni in cui l’essere folli e spensierati non è solo un’opportunità ma è un dovere.

A catalizzare l’attenzione dei grandi e piccoli cittadini mascherati il programma di qualità messo insieme dagli operatori del Centro guidati dal Direttore Belmonte:  Bidoni con il Clown Gionni che ha inserito così la Provincia di Cosenza nel proprio tour nazionale,  la Strambalata Band che ha scatenato la simpatia e il talento di trampolieri, giocolieri, clowns e musica con magie e sculture di palloncini e in fine Happy Brasil con axè, samba, capoeira, makelele, percussioni e balli di gruppo.

Metropolis si conferma l’unico punto di riferimento per le festività importanti come il Carnevale, soprattutto per quelle che hanno come fulcro la sicurezza e il divertimento dei bambini che all’interno del Centro hanno potuto correre, giocare, tirarsi i coriandoli in libertà e soprattutto sfoggiare i loro costumi abbandonando i cappotti che avrebbero mortificato l’intero senso del mascherarsi ma che, in questi bellissimi ma gelidi giorni, rappresentano condizione indispensabile; dai piccolissimi in passeggino a quelli per i grandi, i costumi sono stati davvero ispirati, oggetto anche di una sfilata/premiazione della mascherina più bella organizzata dal Mc Donald’s nell’area food court del Centro.

Ampiamente superate a Metropolis le 50.000 presenze nel solo fine settimana alle quali si aggiungono i numeri di tutte le maschere che hanno sfilato nell’ultimo e più goliardico appuntamento della tre_giorni godereccia: il martedì grasso, dove a guidare il corteo, 4 bellissime ballerine brasiliane, accompagnate da 2 percussionisti cubani, hanno riempito di musica, piume e lustrini le gallerie del Centro coinvolgendo nelle danze uomini e donne ma soprattutto anziani e bambini assolutamente conquistati dal ritmo e da uno spettacolo che , davvero, non si vede tutti i giorni.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!