Cosenza, Oliverio: “Necessità di un nuovo ospedale”

Cosenza, Oliverio: “Necessità di un nuovo ospedale”

Nella riunione organizzativa convocata dal Presidente della Regione, Mario Oliverio, presso la sede della Presidenza, a Catanzaro, si è discusso dell’uregente necessità di realizzare un nuovo ospedale a Cosenza.

“Cosenza e la Calabria non possono più attendere oltre. Il livello di precarietà e di fragilità che vive oggi l’Annunziata ha ormai raggiunto limiti preoccupanti sotto ogni punto di vista”.

Dall’incontro è emersa la grave precarietà in cui versa l’attuale struttura ospedaliera dell’Annunziata, in termini di complessiva inadeguatezza strutturale, funzionale, impiantistica e sanitaria. La struttura si presenta angusta, fatiscente, assolutamente inadeguata per l’organizzazione di servizi e prestazioni sanitarie.

“Una situazione ha sottolineato il Presidente della Regione – che non può più essere affrontata con misure correttive, ma richiede la realizzazione di una nuova ed efficiente struttura ospedaliera”.

“Per questo motivo prosegue il Presidente della Regione – ho conferito immediato mandato al Commissario dell’Azienda di avviare tutte le procedure tecnico-amministrative necessarie a dare attuazione alla Legge regionale che prevede “la progettazione e la realizzazione del nuovo presidio ospedaliero dell’Annunziata di Cosenza, in sostituzione di quello esistente.”

All’incontro erano presenti il neo-commissario dell’Azienda ospedaliera di Cosenza Achille Gentile, il dirigente generale del Dipartimento “Infrastrutture” Domenico Pallaria e quello del Dipartimento “Tutela della salute” Riccardo Fatarella, ed il delegato della Presidenza della Giunta per le problematiche sanitarie regionali Franco Pacenza. f.d.

Maristella Costarella

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!