Il Comune di San Basile (Cs), cerca volontari

Questo post é stato letto 24440 volte!

Ha il carattere della gratuità la nuova proposta del Comune di San Basile ai giovani laureati, ma l’efficacia di un importante percorso esperenziale.

Con delibera del Consiglio Comunal N. 20 DEL 31.10.2015 è stato approvato il “REGOLAMENTO COMUNALE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO NELLE STRUTTURE E NEI SERVIZI DEL COMUNE” finalizzato alla valorizzazione della funzione sociale di volontariato con l’obiettivo di integrare o migliorare la qualità dei servizi forniti dal Comune.

Due gli ambiti di coinvolgimento di giovani laureati. Quello dell’assistenza, tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale-monumentale-culturale-sportivo anche attraverso l’utilizzo di attrezzature di proprietà dell’ente e quello relativo ad attività di supporto agli Uffici di natura ordinaria e materiale, nonchè attività di collaborazione e assistenza agli organi politico- istituzionali per il quale bisognerà essere in possesso della Laurea in Economia, Discipline economiche e sociali per lo sviluppo, Scienze economiche, Economia aziendale, Architettura, Ingegneria civile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Scienze politiche, Giurisprudenza, Scienze giuridiche, Scienze dell’Amministrazione, Scienze delle Pubbliche amministrazioni e titoli equipollenti.

L’idea del Sindaco, Vincenzo Tamburi, e della sua giunta è quella di rivolgersi a giovani laureati che vogliono fare esperienza nella Pubblica Amministrazione, per conoscere nel dettaglio gli iter amministrativi degli atti.

L’istanza di ammissione dovrà pervenire agli uffici comunali entro le 12.00 del 28 Gennaio 2016 presentandola presso il protocollo generale dell’Ente tramite servizio postale (farà esclusivamente fede la data di arrivo al protocollo dell’Ente), via e-mail all’indirizzo sindaco.comunesanbasile@asmepec.it

Al termine dell’esperienza il Comune provvederà a consegnare un attestato di partecipazione a coloro che si saranno coinvolti in questa parte della vita amministrativa del Comune di San Basile. I documenti sono disponibili sul sito del comune di san Basile.

Questo post é stato letto 24440 volte!

Author: Maristella Costarella

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *