Elezioni, Cosenza, 6 consiglieri provinciali si dissociano da Ingroia

Questo post é stato letto 25940 volte!

provincia-cosenza
provincia-cosenza

E’ la vera, grande novità della campagna elettorale in corso in provincia di Cosenza ed in Calabria. Sei consiglieri e assessori provinciali appartenenti a Rifondazione Comunista (Biagio Diana e Antonio Simarco), Italia dei Valori (Mario Caligiuri e Franco Dodaro), Verdi (Mario Giordano), Gruppo Misto (Michele Fusaro) i cui partiti si riconoscono a livello nazionale e locale nella coalizione  Rivoluzione Civile che sostiene Antonio Ingroia hanno deciso, in coerenza con il mandato ricevuto dai propri elettori, di dissociarsi dai propri partiti e di votare il 24 e il 25 febbraio prossimo la coalizione di centrosinistra che ha dato e continua a dare ottimi risultati all’Amministrazione Provinciale di Cosenza sotto la guida di Mario Oliverio e che, a livello nazionale, sostiene Pier Luigi Bersani.

I sei assessori e consiglieri provinciali spiegheranno i motivi che li hanno indotti ad assumere questa scelta nel corso di una conferenza stampa che si terrà mercoledì prossimo 13 febbraio alle ore 11 presso la Sala degli Stemmi della Provincia di Cosenza.

Questo post é stato letto 25940 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *