Cosenza, tabaccaio ferito

Questo post é stato letto 22860 volte!

Due giovani rapinatori, armati di pistola, sono entrati nel tabacchino-ricevitoria di via Panebianco, angolo via Molicelle, indossando una sciarpa nera sul volto e un cappellino in testa.
Il commerciante, sorpreso dai due mentre stava chiudendo l’esercizio – secondo una prima ricostruzione fatta dalla polizia – ha accennato una reazione alla richiesta di consegnare i soldi dell’incasso.
La reazione inattesa ha indotto i due a fuggire, ma è stato a quel punto che ad uno dei malviventi è partito un colpo che ha raggiunto il commerciante alla gamba. L’uomo è stato portato in ospedale e le sue condizioni non sono gravi. La polizia ha avviato le indagini per tentare di risalire agli autori del tentativo di rapina.

Questo post é stato letto 22860 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *