Cosenza, nota del Presidente degli industriali cosentini Pastore

Cosenza, nota del Presidente degli industriali cosentini Pastore

Pres.Renato Pastore

Pres.Renato Pastore

Il Presidente di Confindustria Cosenza Renato Pastore, nel corso di una riunione riservata agli imprenditori di Confindustria che hanno assunto la carica associativa di Presidente nel corso degli ultimi 12 mesi,  ha incontrato, tra gli altri, i Presidenti delle Associazioni di Ascoli Piceno, Reggio Emilia, Pescara, Chieti, Novara, Crotone, Mantova, del Canavese e della Romania.

La riunione, che si è tenuta a Milano presso la sede de “Il Sole 24 Ore” è stata coordinata Luigi Serra, Presidente di Sistemi Formativi Confindustria, ed ha approfondito i temi concernenti “La comunicazione a 360 gradi”, facendo registrare gli interventi del Presidente del Sole 24 Ore, del Direttore Editoriale del Gruppo 24 Ore Dell’Erario, dei Direttori della Comunicazione e Stampa e Brand ed Eventi di Confindustria Iotti e Paparoni e di Giorgio Del Mare, Amministratore Delegato Methodos.

I Presidenti hanno incontrato anche il Direttore del Giornale Gianni Riotta ed hanno visitato le rotative de “Il Sole 24 Ore”, un’esperienza originale ed interessante che ha consentito ai partecipanti di vedere da vicino come nasce un quotidiano.

Per il Presidente degli Industriali cosentini Renato Pastore <<si è trattato di un’occasione per fare rete con i colleghi di altre importanti Associazioni Industriali, per scambiare valutazioni sulle realtà territoriali e prefigurare possibili alleanze e sinergie tra settori e filiere produttive, anche nella logica dei contratti di rete>>.

<<Anche dal punto di vista dell’approfondimento tecnico, abbiamo registrato interesse verso gli spunti proposti dai vari intervenuti – continua Pastore – anche in considerazione del compito delicato che i Presidenti ed i Dirigenti di Confindustria rivestono nel loro ruolo di comunicatori delle politiche e delle linee guida di un’Associazione che testimonia, giorno dopo giorno, la propria autonomia operativa ed ideologica ed il proprio impegno al servizio degli imprenditori e del tessuto economico locale. A ragione, quindi, la comunicazione viene considerata come una leva strategica per i vertici di Confindustria Cosenza che, ogni giorno, si trovano a rappresentare gli interessi di chi produce e ad affermare la cultura ed i valori dell’impresa, che crea ricchezza ed occasioni di lavoro per il territorio>>.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!