Cosenza, dibattito su riforma nelle scuole Medie Superiori

L’Associazione Culturale Brutium ha promosso un dibattito sull’attualissimo tema della riforma nelle scuole Medie Superiori.

Il dibattito si svolgerà nel salone delle conferenze della Associazione Industriali di Cosenza, (g.c.) in Via Tocci n° 2 il giorno 31 marzo con inizio alle ore 16,00.
Presiede il Prof. Giuseppe Trebisacce, docente della Unical; coordina ildibattito il Dirigente Scolastico in pensione, Preside Giuseppe Plastina; introduce l’Ispettore Scolastico Ministeriale Dott. Salvatore Belvedere, componente della Commissione Nazionale che ha redatto i nuovi programmi della Scuola Superiore, presenta una comunicazione il Dottor Claudio Gentili Dirigente della “Education Nazionale della Confindustria Italiana.

Segue il dibattito che sarà concluso dal Dott. Luigi Troccoli, dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale.
L’iniziativa ha suscitato grande interesse  non solo per l’attualità ed importanza  del tema che sarà affrontato, ma anche e soprattutto per le notizie che forniranno il relatore, che è stato membro della Commissione Nazionale che ha elaborato i nuovi programmi, il Dottor Claudio Gentili che dirige la commissione “nazionale scuola” della Confindustria ed in conclusione il Dottor Luigi Troccoli, che nella qualità di dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale certamente riferirà sui primi risultati che la riforma ha avuto nelle scuole superiori della Provincia.

All’interessante dibattito sono invitati a partecipare operatori scolastici ela cittadinanza, con preghiera di puntualità al fine di garantire al dibattito il tempo adeguato di svolgimento.

Category Cosenza

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!