Cosenza bonifica le zone pubbliche rischio amianto

amianto

Questo post é stato letto 24610 volte!

L’Amministrazione comunale di Cosenza continua il processo di bonifica delle aree di pubblico interesse a rischio amianto, presenti sul territorio cittadino. Lunedì è stato messo in sicurezza l’area claustrale del complesso di S. Domenico dove erano presenti materiali in amianto lasciati dai precedenti lavori di restauro della struttura.
Il convento di San Domenico si aggiunge alle scuole, alla chiesetta del SS Crocifisso e all’ex deposito ferroviario di via Popilia, inserite nel programma di riduzione del rischio amianto messo in atto dall’Assessorato alla Sostenibilità ambientale, e già bonificate.

Questo post é stato letto 24610 volte!

Author: Raffaella Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *