Cosenza, 45enne si ustiona accendendo caminetto

ambulanza

Questo post é stato letto 2520 volte!

Restano gravi ma stazionarie le condizioni della donna ricoverata da ieri nel Centro Grandi ustionati di Bari. La 45enne ha riportato ustioni sul 50 per cento del corpo a causa di un incidente domestico in provincia di Cosenza

La donna di origini straniere, ma da tempo residente a Montalto Uffugo (Cs), secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata divorata dalle fiamme in un tentativo di accendere il caminetto con l’alcool.

La donna è stata trasportata d’urgenza al Pronto soccorso di Cosenza dove è stata stabilizzata e subito dopo trasferita in elisoccorso a Bari. La donna si trova attualmente ricoverata nel reparto di Rianimazione del Centro Grandi Ustionati.

Questo post é stato letto 2520 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.