Il Candidato a Sindaco di Cassano Ivan Iacobini sui trasporti

Il Candidato a Sindaco di Cassano Ivan Iacobini sui trasporti

Trasporti, Iacobini: «Installare un autobus notturno che d’estate colleghi Cassano a Sibari passando per Lauropoli e Doria, sarebbe ottimo per chi non guida e per la tranquillità dei genitori. Bisogna facilitare i trasporti tra i 4 centri urbani e dobbiamo pure avere almeno un’altra strada per arrivare a prendere l’A3.»

«Per quanto riguarda i trasporti – continua Ivan Iacobini, candidato a Sindaco dell’Area Civicamoderata, nell’illustrare ai cittadini del Comune di Cassano il programma – bisogna porre l’attenzione sul TPL, e cioè, sul trasporto pubblico locale incentivandolo ed adeguandolo con la finalità di servire tutte le zone del territorio comunale o, quantomeno, quelle più popolate e strategiche. Inoltre, parlando di problemi pratici, bisogna richiedere ed esigere un collegamento diretto Cassano-Cosenza essendo cospicuo il numero di pendolari che quotidianamente si recano nel capoluogo per motivi di studio o di lavoro».

«Bisogna completare – continua Iacobini – il livello di servizio navetta offerto dal Comune di Cassano nel raggiungimento di tutti i principali centri urbani comunali, quindi anche Sibari e la nuova stazione autobus, oltre che instaurare un collegamento notturno per raggiungere le aree turistiche nel periodo estivo (Cassano-Lauropoli-Doria-Sibari-Marina-Laghi). Sarebbe un’ottima cosa per ragazzi senza auto e genitori apprensivi. Quando ero piccolo, spesso si andava con le moto a Marina, Millepini e i Laghi ed è molto pericolo. Così renderemo la vita più semplice sia a loro ma soprattutto ai genitori».

«Dobbiamo – conclude Iacobini pretendere – e non possiamo esimerci dal farlo, una viabilità alternativa a quella impostaci per raggiungere lo svincolo A3 di Firmo, se questa situazione dovesse protrarsi per molto tempo.

Le soluzioni ai problemi in materia di trasporti dovrebbero essere individuate da strumenti atti a definire adeguati progetti relativamente al sistema territorio-trasporti. Per questo è necessario dotarsi, ad esempio, di un Piano Urbano della Mobilità».

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!