Bisignano (Cs), la festa della Marunnella

di Mario Guido

Ha avuto luogo a Bisignano,  nella caratteristica piazza Concordia, l’ormai tradizionale Raduno Suonatori di Organetto e altri Strumenti caratteristici, giunto alla sua quinta edizione.

 La manifestazione è stata organizzata dall’Associazione Culturale “ Gentes “, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale; della Parrocchia Santa Croce e dall’Associazione “Piccoli Europei di Calabria”, in concomitanza con la festività di Santa Maria di Costantinopoli, meglio conosciuta come “ Marunnella “ per le ridotte dimensioni della statua che la rappresenta e che si venera nell’antica chiesetta omonima, situata nel quartiere di Santa Croce, nel centro storico della cittadina della Valle del Crati.

 Anche quest’anno il  Raduno dei Suonatori di Organetto ha avuto grande successo per la  partecipazione di  decine e decine di appassionati di questo strumento popolare, provenienti da tutta la Calabria e anche da fuori regione, che si sono esibiti in virtuose esecuzioni, a volte accompagnate da canzoni che nella tradizione popolare sottolineano i momenti più belli della vita e le ricorrenze più liete e felici.

Prima di esibirsi sul palco, i Suonatori di Organetto hanno sfilato per le vie  facendo vibrare i loro caratteristici strumenti .

Nel corso della stessa serata si è svolta la tradizionale “ quararella “ , sagra gastronomica a base di frattaglie di animali cucinate dagli improvvisati cuochi del quartiere Santa Croce, sede della manifestazione.

L’avvenimento si è concluso con la tradizionale Fiera della Marunnella e con la processione del simulacro di Maria SS. di Costantinopoli .

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!