Amantea, varata nuova giunta dal Sindaco Sabatino

Amantea, varata nuova giunta dal Sindaco Sabatino

“Ripartiamo con nuovo slancio, nella consapevolezza di avere una squadra coesa e preparata che saprà affrontare al meglio la seconda parte della consiliatura. Per ottimizzare le cose e soprattutto per garantire il più ampio monitoraggio delle attività che abbiamo in itinere e che andremo a sviluppare nei prossimi mesi, abbiamo dato seguito ad una riorganizzazione dei ruoli, che tiene conto anche delle attitudini e delle competenze personali dei componenti della giunta e del consiglio comunale”. Sono queste le parole del sindaco Monica Sabatino.

“Rispetto alle deleghe precedentemente concesse -continua la Sabatino- ho preferito attuare in alcuni casi una turnazione ed in altri una rotazione. Oltre al vice sindaco Giovanni Battista Morelli in giunta siederanno Antonio Rubino, Emma Pati, Gianluca Cannata e Caterina Ciccia.

Giovanni Battista Morelli si occuperà dei lavori pubblici; Antonio Rubino aggrega alle sue funzioni le responsabilità in materia di efficentamento energetico e agricoltura; Emma Pati seguirà le attività inerenti a sport, infrastrutture sportive e Protezione civile; Caterina Ciccia gestirà le aree relative al turismo, spettacolo e Campus Francesco Tonnara; a Gianluca Cannata il compito di occuparsi di bilancio, tributi e partecipate. Linda Morelli, oltre alla presidenza del civico consesso, sarà la referente per il personale ed il contenzioso. Gli altri delegati sono Adelmo Mannarino, Giusi Osso e Elena Arone. La Arone guiderà i settori dedicati alle attività culturali e alle politiche giovanili; a Giusi Osso è affidato il comparto della cooperazione sociale e del lavoro; Adelmo Mannarino assume il controllo in materia di urbanistica, viabilità e trasporto urbano, Polizia Municipale. Le altre deleghe restano confermate come in passato.

Siamo tutti concentrati per ottenere il massimo risultato possibile, confrontandoci con responsabilità sui problemi che attanagliano la comunità e soprattutto sfruttando al meglio le opportunità che si prospetteranno di fronte al nostro cammino. Continueremo ad agire, come fatto fino ad ora, nel rispetto delle istituzioni e della società civile, nella consapevolezza che il fine ultimo è il bene di tutti”.

Category Cosenza, Politica

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!