Amantea (Cs), sei arresti per estorsione

La polizia di Cosenza, ha arrestato ad Amantea sei  esponenti di spicco delle cosche cittadine della ‘ndrangheta con l’accusa di estorsione, ai danni di un imprenditore. Nell’inchiesta é indagata un’imprenditrice di Lucca componente del Direttivo dell’organizzazione imprenditoriale della città toscana per concorso in estorsione. I fermi sono stati fatti in esecuzione di provvedimenti emessi dalla Dda di Catanzaro, che ha coordinato l’inchiesta avviata nello scorso mese di marzo. L’ imprenditore vittima dell’estorsione é titolare d’un’azienda per l’installazione di sistemi di sicurezza.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!