Feroleto Antico (CZ), presentazione del libro “Politica e cambiamento a Pianopoli” di Cristina Scerbo

Questo post é stato letto 24110 volte!

CRISTINA SCERBO
CRISTINA SCERBO

Sabato  22 ottobre con inizio alle ore 17,00, presso la sala consiliare del Municipio di Feroleto Antico, sarà presentato il libro di Cristina Scerbo “Politica e cambiamento a Pianopoli”.

L’autrice, nativa e residente a Pianopoli, è una studentessa universitaria, appassionata di storia locale, che con il suo lavoro si è aggiudicata la pubblicazione dell’opera vincendo per la sezione relativa alle opere inedite la prima edizione del premio letterario “Ferula d’Oro – Città di Feroleto Antico”.

«Il libro – spiega il giornalista Franco Falvo ed anche presidente del Premio letterario –  realizzato da Cristina Scerbo come tesi di laurea nella facoltà di Scienze Politiche dell’Università della Calabria nell’anno accademico 2007-2008 e aggiornato con gli ultimi risultati elettorali del Comune di Pianopoli, riveste una notevole  importanza ai fini della ricostruzione della vita amministrativa del Comune di Pianopoli in quanto fornisce  una serie di dati molto minuziosi e molto  utili alla comprensione dello scenario politico e dello sviluppo socio-economico degli anni oggetto di  esame. Il suo lavoro inoltre consente  di approfondire alcuni aspetti della politica  molto importanti e spesso scomodi  da affrontare».

L’autrice Scerbo  conduce il suo lavoro attraverso un’ attenta ricerca d’archivio comunale riuscendo, attraverso un meticoloso spirito critico, a ricostruire minuziosamente la composizione dei vari consigli comunali del secolo scorso a partire dal 1946, anno in cui si è insediato il primo sindaco dopo la parentesi bellica, sino ad arrivare alle ultime vicende dei giorni nostri.

Il lavoro, arricchito da una serie di foto che ritraggono tutti i sindaci del paese, che si sono succeduti dal 1946 ad oggi, e corredato da tabelle, grafici insieme ad  un’attenta bibliografia, costituisce dunque un documento di approfondimento di una certa valenza storica i cui dati rimarranno sempre certi, indiscutibili e verificabili. « In occasione della presentazione del libro – conclude Franco Falvo – sarà ampiamente illustrata anche la seconda edizione del Premio e annunciato il relativo bando di concorso con l’ augurio che anche a questa nuova edizione parteciperanno numerosi autori calabresi».

Lina Latelli Nucifero

( Giornalista)

Questo post é stato letto 24110 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *