Serra San Bruno (VV), ritrovate ossa umane

di Francesco Iriti

La Polizia ha trovato delle ossa umane in un bosco a Serra San Bruno, nel Vibonese. Il ritrovamento é avvenuto a circa 300 metri dal punto in cui il 9 dicembre furono rinvenuti altri resti umani gettati in un cassonetto. Gli inquirenti hanno subito avviato le indagini anche se non é escluso che i due ritrovamenti siano da ricondurre alla scomparsa di una stessa persona. Tra le ipotesi seguite spicca il nome di Pasquale Andreacchi, 18 anni, scomparso l’11 ottobre scorso a Serra San Bruno anche se ancora non c’é nessuna notizia certa in tal senso.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!