Seminara, RC, Restaurata la statua in legno della Madonna dei Poveri

Questo post é stato letto 35620 volte!

madonna dei poveri

Lunedì primo marzo, alle ore 12.00, a Seminara (Reggio Calabria), presso la Basilica-Santuario della Madonna dei Poveri, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del restauro della statua in legno raffigurante la Madonna dei Poveri. Hanno partecipato all’iniziativa: S.E. mons. Luciano Bux, vescovo della Diocesi di Oppido-Palmi; Fabio De Chirico, Soprintendente BSAE della Calabria; Paolo Martino, direttore  ufficio regionale della CEC per i BB.CC.EE.; don Gildo Albanese, parroco; Santo Gioffrè, assessore provinciale ai Beni culturali; Antonio Bonamico, sindaco di Seminara e il restauratore incaricato Sante Guido di Roma.

Nel pomeriggio, alle ore 15,30, nel corso dell’incontro con la comunità religiosa saranno esposte le problematiche che interessano lo stato di conservazione della scultura e verranno inoltre accuratamente illustrate le delicate fasi del prossimo intervento di restauro.

L’iniziativa è certamente attesa e partecipata poiché il culto della sacra effige si estende dalla Calabria Meridionale alla Sicilia Orientale.

Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria

Soprintendente: Fabio De Chirico

Basilica-Santuario della Madonna dei poveri

Restauro statua in legno “Madonna dei poveri”

Seminara (Rc) 1 marzo 2010 – 0re 12.00

CONFERENZA STAMPA

Ufficio stampa:Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria

Silvio Rubens VivonePatrizia Carravetta

Tel.:  0984 795639 fax  0984 71246

E-mail: sbasae-cal.ufficiostampa@beniculturali.it

Questo post é stato letto 35620 volte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *