Saline Joniche (Rc), rinvio della commissione sulla centrale a carbone

eadv

Rinviata al mese di marzo qualunque decisione in quanto é necessario un supplemento di istruttoria. Questo l’esito della riunione di ieri pomeriggio della commissione nazionale “Via” (Valutazione ad Impatto Ambientale) in merito alla centrale energetica a carbone da 1200 megawatt da costruirsi nel sito dell’ex-liquichimica di Saline Joniche.

Si tratta di un ulteriore rinvio di una vicenda sulla quale sembrava fosse stata messa la parola fine e che, ancora, continua ad avere molti lati oscuri.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!