Roccaforte del Greco-Roghudi, arrestate 27 persone

Questo post é stato letto 30870 volte!

27 sono le ordinanze di custodia cautolare eseguite dai Carabinieri nei confronti di persone accusate di associazione delinquere, armi, droga. I destinatari dei provvedimenti apparterrebbero alle cosche Zavettieri e Pangallo-Maesano-Favasuli che hanno la loro zona d’influenza nei territori di Roccaforte del Greco e Roghudi, in provincia di Reggio Calabria. Tra i due gruppi, in precedenza c’era stata una ‘guerra’, conclusa nel 1998, che aveva provocato 50 morti e che era stata considerata come la faida di Roghudi.

Questo post é stato letto 30870 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *