Calabria, ritorna il “Festival una voce per lo Jonio”

Questo post é stato letto 26900 volte!

Sono aperte le iscrizioni al Festival UNA VOCE PER LO JONIO, il concorso nazionale per voci nuove legato al circuito dei GRANDI FESTIVAS ITALIANI.
La kermesse canora organizzata e diretta dal M° Christian Cosentino giunge quest’anno alla 10^ Edizione.

UNA VOCE PER LO JONIO è diventato il punto di riferimento in Calabria ed in tutto il Sud Italia per quei giovani e meno giovani, band e gruppi, cantautori ed interpreti che amano la musica, a cui piace scrivere canzoni, suonare e proporre brani ad un pubblico che va alla ricerca del talento migliore in cui riconoscersi.

Grazie alle iniziative artistiche e musicali messe in moto dal Festival negli ultimi anni, molti di questi giovani sono riusciti ad emergere ed a meritare importanti vetrine televisive nazionali.

E’ il caso di Floriana Cassarà e Mirco Pio Coniglio a IO CANTO su CANALE 5 con Gerry Scotti; Lucia Corapi su RAI 2 nel programma di Michele Guardì MEZZOGIORNO IN FAMIGLIA; Anastasia Franco a TI LASCIO UNA CANZONE su RAI 1 con Antonella Clerici, a conferma che nel Festival e nelle sue attività correlate giovani aspiranti cantanti cercano e trovano il giusto trampolino di lancio nel mondo televisivo.

E ancora i migliori talenti, vincitori del nostro circuito dei Grandi Festivals Italiani, sono stati
protagonisti ad AMICI nel programma di Maria de Filippi su CANALE 5, tra cui CLAUDIO ALBERTO DI MICCO vincitore del premio della critica nel 2011 e CARMELA SENATORE in quest’ultima edizione.

Faranno parte della Commissione Artistica in questa 10^ Edizione: il direttore d’orchestra, produttore, compositore e arrangiatore, Maestro Vince Tempera nel ruolo di Direttore Musicale,reduce dal successo nell’ultima edizione del Festival della Canzone Italiana a SANREMO con la direzione del brano “AMEN” di FRANCESCO GABBANI che ha vinto nelle nuove proposte; il chitarrista, compositore, arrangiatore e Produttore Discografico Marco Rinalduzzi in qualità di Talent Scout,reduce dal successo nel Tour di CLAUDIO BAGLIONI e GIANNI MORANDI “CAPITANI CORAGGIOSI”.

Come sempre, quattro le categorie in gara:
1. Interpreti (solisti ,dui, tri, gruppi, band, ecc.) età minima 14 anni;
2. Cantautori (solisti, dui, tri, gruppi, band, ecc.) età minima 14 anni;
3. Bambini da 5 a 10 anni;
4. Ragazzi da 11 a 13 anni.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 30 giugno 2016.
Ci si può iscrivere anche online sul sito www.unavoceperlojonio.it nella sezione ISCRIZIONI 2016, da dove si potrà anche consultare e scaricare il regolamento con le schede d’iscrizione, oppure basterà
rivolgersi all’organizzazione tramite email all’indirizzo info@unavoceperlojonio.it
o chiamando al numero di cellulare 380.3250993.

Le candidature potranno arrivare anche online sempre dal sito ufficiale del Festival.
Una Voce per lo Jonio gode della collaborazioni di importanti nomi della Musica Internazionale
ed è seguito da Radio, TV e carta stampata. Nelle passate edizioni ha avuto in giuria importanti nomi della musica quali Michele Fischietti (già vocal coach con Simona Ventura ad XFACTOR) la cantante americana regina del GOSPEL Cheryl Porter; nel 2011 Katia Ricciarelli quale Madrina d’onore; ed ancora Enzo Miceli, Produttore Discografico di Daniele Silvestri.

Le fasi più importanti del festival e la finalissima saranno riprese e trasmesse sul DGT a livello interregionale su VIDEO CALABRIA – TV partner del concorso – e in streaming in tutto il mondo sul sito della stessa TV www.videocalabria.tv.

I vincitori del Festival nelle diverse categorie e le voci più interessanti saranno protagonisti delle attività musicali e concertistiche organizzate dall’Associazione Sound Academy su tutto il territorio nazionale, tra cui il concerto di Natale per soli, coro e orchestra con diretta TV interregionale e streaming in tutto il mondo. Vi saranno, per i più talentuosi, segnalazioni per importanti trasmissioni e talent televisivi nazionali. I vincitori delle categorie Inediti e Interpreti parteciperanno di diritto alla Finale Nazionale dei Grandi Festivals Italiani 2016 all’Arena di Verona.

Due saranno scelti dalla giuria tecnica del concorso la sera stessa della finale, mentre il terzo concorrente si conoscerà successivamente, grazie al “voto per SMS”.
Alla finale nazionale parteciperanno tutti i vincitori dei vari concorsi aderenti al circuito. Per i migliori ci saranno importanti opportunità nel 2016 tra cui l’esibizione a SANREMO OPEN THEATRE durante la settimana del Festival di Sanremo. Il brano che vincerà la sezione Inediti del circuito sarà trasmesso dal Pool di Radio Nazionali del
Circuito nel 2016.

Dal mese di maggio inizieranno le preselezioni del Festival che definiranno il cast dei finalisti che si esibiranno di fronte alla Commissione Artistica nell’Audizione Generale che precederà la Finale. Le tappe di avvicinamento interesseranno diverse città della Calabria e della Sicilia, per concludersi nella FINALISSIMA. Il sito ufficiale del Festival www.unavoceperlojonio.it garantirà una continua promozione e visibilità per i concorrenti, per i partner e le istituzioni adesso legati.

L’organizzazione è già alla ricerca di una location che ospiti l’Audizione Generale e la Finalissima, uno straordinario e coinvolgente spettacolo di musica, caratterizzato dalla presenza di tanti cantanti in passerella, cabarettisti, ballerini e tanti bravi artisti, in cui una giuria tecnica, presieduta dal M° Vince Tempera e dal Produttore Discografico Marco Rinalduzzi, composta da critici, musicisti, giornalisti, nonché dai rappresentanti delle istituzioni, decreterà i vincitori assoluti delle categorie in gara.

Tutte le date e gli appuntamenti saranno inseriti sul sito ufficiale di Una Voce per lo Jonio insieme ai link dei partner e delle istituzioni ad esso legati, foto e inserzioni dei concorrenti in gara,
in modo da garantire una continua promozione e pubblicità.

La Finale del concorso sarà inserita anche sul sito dei Grandi Festivals Italiani e sui siti ufficiali dei 15 Festival aderenti al circuito medesimo, sparsi in tutte le altre Regioni d’Italia, con un enorme indotto pubblicitario.

Questo post é stato letto 26900 volte!

Author: Maristella Costarella

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *