Regione, la Calabria alla ITB Di Berlino

Regione, la Calabria alla ITB Di Berlino

eadv
regione calabria

regione calabria

Continua l’intensa attività di promozione e di riposizionamento del territorio calabrese nei mercati internazionali. In questi giorni la Regione Calabria è presente alla ITB di Berlino, dal 9 al 13 marzo 2011 rappresentata dal Dirigente del Settore Promozione Turistica, Pasquale Inastasi,  e ha l’opportunità – si legge in una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale – di presentare le proprie proposte: itinerari e pacchetti turistici, materiale promozionale del territorio (guida multilingue in 3D, video, etc.) presso lo stand allestito all’interno del padiglione ENIT.

I numeri della manifestazione fieristica parlano chiaro: quasi 200.000 visitatori, tra operatori del settore turistico e curiosi, più di 10.000 espositori provenienti da più di 180 paesi, una fiera tra le più importanti al mondo per quanto riguarda il settore turistico.

Numeri da capogiro per una fiera che favorisce i contatti commerciali e che accoglie però anche i visitatori non professionali, nelle due giornate del 12 e del 13 marzo: un’occasione unica per aggiornarsi su quanto il mondo offre in materia di turismo. Tanti gli eventi in programma, dalle tendenze 2011 all’ecoturismo, dal connubio turismo e cultura agli appuntamenti di nicchia, riguardanti le novità sulle destinazioni, le crociere e tanto, tantissimo altro ancora.

In linea con le indicazione del Piano Strategico di Marketing turistico, l’Assessorato al Turismo si sta attivando per ulteriori azioni di promozione e di comunicazione in Germania che rappresenta il principale bacino di clientela straniero verso la Calabria.

Nel 2010 la clientela estera ospitata dagli esercizi ricettivi calabresi è stata pari a 212 mila arrivi con un numero di pernottamenti pari a 1,4 milioni. La Germania rappresenta il principale paese generatore di domanda estera con circa 62 mila arriva e 500 mila presenze che corrispondono rispettivamente al 30 per cento di arrivi e al 35 per cento di presenze sul totale dei flussi regionali d’oltralpe. Una presenza ancora più significativa se confrontata con le altre realtà regionali del Mezzogiorno e con il complessivo dato italiano al 2009: la quota di domanda proveniente dalla Germania è in Calabria pari all’8,2 per cento, quasi il doppio rispetto alle restanti realtà meridionali e superiore di oltre 12 punti percentuali rispetto al dato nazionale.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!