Reggio Calabria, si aggrava la posizione del carrozziere arrestato

Questo post é stato letto 22570 volte!

Si aggrava la posizione del carozziere Francesco Nocera, arrestato per favoreggiamento personale per la vicenda dell’esplosivo e delle armi ritrovate nei pressi dell’aeroporto di Reggio Calabria a bordo di un’auto rubata.
Infatti, Nocera risulta indagato anche per detenzione illegale di esplosivo e di armi. Le indagini puntano ora all’identificazione dei complici di Nocera e sono concentrate sulla cosca Ficara-Latella, che ha il controllo delle attività illecite nel quartiere Saracinello-Ravagnese.

Questo post é stato letto 22570 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *