Loiero e Chiaravalloti assolti dall’inchiesta “Why Not”

Loiero-Chiaravalloti

Questo post é stato letto 20080 volte!

Loiero - Chiaravalloti

Agazio Loiero, presidente della Regione Calabria, insieme all’ex presidente Giuseppe Chiaravalloti, imputati nel processo “Why Not” sono stati assolti dalle condanne di presunte irreoglarità dei fondi pubblici oggi pomeriggio.
La sentenza è stata emessa alle 16,30 circa al termine dei giudizi abbreviati.
In Prima battuta la procura di Catanzaro aveva chiesto la condanna di Loiero ad un anno e mezzo di reclusione, mentre per Chiaravalloti sempre la Procura aveva chiesto la condanna a due anni e due mesi per diverse ipotesi di abuso.
Per entrambi, il magistrato ha deciso l’assoluzione totale.

Questo post é stato letto 20080 volte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *