FIDAS partecipa alla Carovana del Giro d’Italia

FIDAS partecipa alla Carovana del Giro d’Italia

C’è grande attesa per la partenza della 99° edizione del Giro d’Italia: dopo l’avvio in Olanda il 6 maggio, da martedì 10 percorrerà lo stivale da Catanzaro per concludersi a Torino domenica 29. Ventuno tappe attraversando cinquecento comuni.

Nella Carovana del Giro per il secondo anno consecutivo sarà presente il pick-up della FIDAS (Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue) che raccoglie 73 Associazioni di donatori di sangue in 18 Regioni. A bordo i giovani FIDAS (uno dei quali è proprio un giovane donatore di Paola) che seguiranno gli atleti distribuendo gadget e materiale informativo sul dono del sangue.
“Nonostante se ne parli da quasi un secolo, è difficile sfatare quei luoghi comuni sulla donazione di sangue e sul suo utilizzo. Anche se il sistema trasfusionale si è completamente trasformato nel corso dell’ultimo ventennio, spesso rimangono delle zone d’ombra, dovute alla scarsa informazione in merito, soprattutto per le generazioni che hanno vissuto in periodi critici. Oggi il sangue italiano è sicuro e FIDAS ha deciso di scendere nuovamente in pista – afferma il presidente nazionale FIDAS Aldo Ozino Caligaris. – Prendendo parte alla Carovana del Giro vogliamo contribuire a sfatare quei luoghi comuni che non aiutano il sistema sangue sostenendo e difendendo con tutti gli strumenti a nostra disposizione, la donazione responsabile, volontaria e non remunerata, del sangue e dei suoi componenti, in quanto patrimonio irrinunciabile del sistema trasfusionale italiano”.
“L’impegno maggiore della FIDAS in Calabria – dichiara il presidente regionale Carlo Cassano – è quello di uniformare il trattamento del donatore e quindi il sistema trasfusionale su tutto il territorio regionale, dialogando con le istituzioni e le altre associazioni di donatori di sangue al fine di raggiungere un pieno sviluppo del Sistema sangue regionale.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!