Condofuri, presentato il progetto della scuola alberghiera

Presentato il progetto dell’ “Istituto Commerciale, Turistico e Professionale Alberghiero” che verrà costruito all’interno del comune di Condofuri Marina. Nei giorni scorsi è stato offerto al pubblico il progetto riguardante il finanziamento di circa tre milioni di euro che servirà per la costruzione di questo importante edificio che sarà reso possibile grazie all’APQ Istruzione che rientra all’interno del programma triennale 2008-2010 della Provincia di Reggio Calabria.

È stato è il consigliere provinciale Bernardo Russo, coadiuvato dai tecnici, ad esplicare tutto l’iter per la costruzione di un importante plesso che rappresenterà un volano di sviluppo per l’intero territorio. L’opera sarà redatta dall’ingegnere Foti e dagli architetti Minniti e Arena. “Si tratterà di un’importante opera che andrà a sostituire la struttura esistente – ha dichiarato Minniti – nella quale naturalmente mancano laboratori, sale multimediali, laboratori specifici come le sale. Quando partirà avremo la possibilità di fare le analisi dei prodotti tipici, di fare gli esami, di cucinare questi prodotti e di propagandarli all’interno e non solo del nostro territorio”. Chiaro il riferimento agli attuali locali che ospitano la scuola alberghiera che sono ospitati presso degli edifici pubblici che naturalmente sono stati adattati ai fabbisogni degli studenti. La nuova opera è intesa in un’ottica di coinvolgimento dell’intera area non limitandosi soltanto ad un mero utilizzo di un edificio pubblico per scopi scolastici.

Un progetto vasto ed interessante quello che riguarderà il comune di Condofuri Marina e che è stato presentato nel corso dell’ultimo consiglio comunale. “Nella prossima annualità noi andremo a fare un terzo piano dove saranno possibili 60-70 posti letto – ha aggiunto il consigliere provinciale – per coloro che non hanno la possibilità di viaggiare. Durante il periodo estivo e durante le vacanze i comuni possono fare dei gemellaggi con gli altri paesi per ospitare gratuitamente in questo posto questi turisti”. Con il nuovo istituto diminuiranno anche le spese che attualmente gravitano sulle casse a favore dei cittadini che potranno beneficiare di ulteriori incentivi tesi a migliorare la vivibilità delle varie zone nelle quali vivono.

Adesso spetteranno le fasi successive del progetto. ”Mi preme esprimere un sentito ringraziamento al presidente della provincia Giuseppe Morabito – ha concluso Russo – per l’impegno profuso nei confronti di questo territorio e di tutta l’area grecanica”.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!