Cardiochirurgia ateneo Catanzaro partecipa ricerca mondiale

Progetto su uso anticoagulante in paziente con valvola meccanica

Cardiochirurgia ateneo Catanzaro partecipa ricerca mondialeCATANZARO, 29 FEB – L’Unita’ operativa di Cardiochirurgia dall’Azienda ospedaliera universitaria Mater Domini e dall’Universita’ Magna Grecia di Catanzaro, diretta dal prof. Attilio Renzulli, e’ l’unico centro italiano chiamato a partecipare al progetto internazionale sull’uso dei bassi dosaggi di anticoagulante in pazienti a cui e’ stata impiantata una valvola meccanica. Il progetto riguarda uno studio clinico prospettico randomizzato della durata di cinque anni.
Fonte ANSA.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!