Approvato il decreto per la costruzione del ponte sullo Stretto

Questo post é stato letto 4610 volte!

Il Consiglio dei Ministri ha approvato, poche ore fa, un testo per la ripresa della progettazione e quindi della realizzazione del Ponte sullo stretto di Messina. Lo ha reso noto il ministero delle Infrastrutture e Trasporti, sottolinenando che (salvo intese) il testo sarà disponibile fra poco.

Sarà il ponte strallato più lungo al mondo (3,2 chilometri), e di certo renderà grande prestigio e senso diretto di efficienza all’ingegneristica italiana.

Lo stesso ministro delle Infrastrutture e Trasporti Matteo Salvini assicura che:Si tratta di un’opera fortemente green, e consentirà di ridurre l’inquinamento da anidride carbonica, oltre a permettere un consistente risparmio di tempo e denaro a tutti coloro che devono attraversare lo Stretto, e sarà motivo di grande attrazione turistica”. 

Mentre dal MIT aggiungono che: “Il ponte sarà un volano di crescita infrastrutturale per entrambe le regioni, che infatti avranno un proprio amministratore nel cda della società”.

Le Istituzioni contano di convalidare il progetto esecutivo entro il 31 luglio 2024 e subito dopo iniziare con i lavori.

 

 

Questo post é stato letto 4610 volte!

Author: Francesco Marrapodi

Scultore ambientalista calabrese, si occupa di giornalismo e di letteratura. Ha collaborato e collabora con diverse testate giornalistiche italiane. Tra le sue opere più importanti la scultura di sabbia: "La morte di Poseidone" pubblicata anche sulla pagina Facebook di Greta Thunberg.