Reggio Calabria, i prossimi appuntamenti con il CIS

Reggio Calabria, i prossimi appuntamenti con il CIS

eadv

“Il secondo Rinascimento. Due secoli e tre Italie nella visione di Fernand Braudel” è il titolo della conversazione che si svolgerà Mercoledì 1 Giugno, alle ore18.00, presso la Sala S. Giorgio al Corso di Reggio Calabria. Relazionerà la prof.ssa Francesca Brandolino, docente di Italiano e Storia.Fernand Braudel (1902-1985) è stato professore al Collège de France, presidente della VI° Section dell’ÉcolePratiquedesHautesÉtudes e direttore del Centre de la RechercheHistorique, membro dell’Académie Française. L’ultima edizione dell’ interessante pubblicazione “Civiltà e imperi del Mediterraneo nell’età di Filippo II”, pubblicata la prima volta nel 1949, risale all’anno 2010. Nel 1986 ha pubblicato il volume “Il secondo Rinascimento. Due secoli e tre Italie”.

Venerdì 3 Giugno 2016 – Alle ore 16.45, presso la Pinacoteca Civica di Reggio Calabria, per il ciclo “Invito alla bellezza”, il Centro Internazionale Scrittori presenta: Beato Angelico: ultimo pittore mistico o primo e acuto erede di Masaccio?! Dopo l’intervento della dott.ssa Patrizia Nardi, Assessore alla Cultura del Comune di Reggio Calabria, seguirà la conversazione del dott. Salvatore Timpano, studioso d’arte, componente del Comitato Scientifico del Cis. Concluderà i lavori l’intervento dell’editore Franco Arcidiaco, consulente culturale del Sindaco di Reggio Calabria. Guido di Pietro Trosini, detto Beato Angelico nasce attorno al 1385 nei pressi di Vicchio nel Mugello e muore a Roma nel 1455. La pittura del Beato Angelico, permeata di novità e desiderio di sperimentazione, accoglie i fermenti dell’umanesimo cristiano e non illustra solo le scene del vangelo, ma cerca di insegnare con le immagini come raggiungere la salvezza dell’anima.

Lunedì 6, alle ore 18.00, nella Sala di San Giorgio al Corso, Tempio della Vittoria, il Cis promuove la conferenza “Questione sociale e del lavoro, dottrina della Chiesa ed Encicliche sociali”. Interverranno: Don Antonio Santoro, parroco della chiesa di S. Giorgio al Corso, Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis. Relazionerà il dott. Francesco Massara, già presidente delle Acli Provinciali e Regionali. Gli insegnamenti della Chiesa, elaborati da pensatori cattolici attraverso pronunciamenti dei vescovi e encicliche papali, affermano che ogni creatura di Dio, dotata di dignità spirituale e soprannaturale, ha diritto alla vita religiosa, al lavoro, alla famiglia, all’uso dei beni materiali, al giusto salario, alla proprietà, all’istruzione e alla partecipazione alla vita dello Stato.

Promosso dal Centro Internazionale Scrittori e dalla Deputazione di Storia Patria per la Calabria, giovedì 9 giugno, alle ore 16.45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, si svolgerà l’incontro con lo scrittore Antonello Savaglio, autore del libro “Oltre il confessionale. Castità e peccato nella storia della Chiesa”, Edizioni Carratelli. Introduce l’incontro il prof. Giuseppe Caridi, ordinario di Storia Moderna dell’Università di Messia, Presidente della Deputazione di Storia Patria per la Calabria. Sarà presente l’autore componente della Deputazione di Storia Patria per la Calabria. Il libro fa conoscere una storia nuova della Chiesa meridionale di età medievale e moderna dove, insieme ai santi e ai beati, convive un clero con uno stile di vita turbolento e decisamente mondano. Antonello Savaglio è autore di numerosi libri.

Giovedì 10 Giugno, alle 16.45, presso la Biblioteca Comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, per il ciclo di incontri sulla medicina, si svolgerà la conversazione sul “Dolore cronico dell’arto superiore”. Attraverso video proiezione, relazionerà il dott. Fortunato Borruto, specialista ortopedico.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!