I Partigiani della Scuola Pubblica aderiscono allo sciopero del 18 marzo

Questo post é stato letto 23190 volte!

I “Partigiani della scuola pubblica” aderiscono allo sciopero generale indetto per giorno 18 marzo 2016.
L’adesione a tale sciopero è un atto dovuto in quanto si condividono pienamente tutti i motivi che lo hanno generato.

I Partigiani della scuola pubblica si proclamano pronti alla mobilitazione generale, “in difesa dei diritti, della dignità, del futuro di tutti. Verso il 18 MARZO 2016 in collaborazione con tutte le categorie di lavoratori, per una presa di coscienza condivisa, per una lotta condivisa, per un successo che deve assumere consapevolezza dal basso”.

Questo post é stato letto 23190 volte!

Author: antonio.albanese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *