A Isola Capo Rizzuto “Donne, protagoniste sempre e ovunque”

Questo post é stato letto 33660 volte!

Si è svolto a Isola Capo Rizzuto il 2° Convegno “Donne, protagoniste sempre e ovunque. Non solo per un giorno”, indetto dall’amministrazione comunale per mezzo del vice Sindaco Carmela Maiolo.

Oltre due ore di discussioni dove ad emergere è stato il ruolo della donna: i confronti tra la donna di un tempo e la donna di oggi, le lotte, le ribellioni, le donne che hanno cambiato la storia e tanto altro.
La serata si è aperta sotto le note di “Quello che le donne non dicono”, interpretata da Mary Sestito, a seguire i saluti del Sindaco Gianluca Bruno e del Vice Sindaco Carmela Maiolo, ideatrice e promotrice del convegno. Si è dunque passati al convegno, un vero e proprio salotto di discussione tra la moderatrice e le ospiti presenti: Francesca Stillitano, direttrice d’albergo; Alba Amato, direttrice centro Matteo 25; Eugenia Garritani, preside istituto comprensivo Alcmeone di Crotone; Assente invece il consigliere regionale Flora Sculco. Tutte le ospiti hanno narrato momenti di vita, racconti del loro passato, di altre donne a loro care o di semplici conoscenti. Momenti forti, seguiti con la massima attenzione dal numeroso pubblico presente. Al termine della discussione si è dunque passati alla premiazione del concorso letterario sul tema delle donne, cinque le scuole partecipanti, 13 i temi finalisti dopo una prima importante selezione fatta direttamente dai docenti di ogni classe aderente.
Per la 1^ Media si è aggiudicato la vittoria Gianmarco Carioti, dell’istituto “Anna Frank” di Crotone; Seconda classificata Dalila Ciamei della scuola Paritaria “Rosmini” di Isola; Terzi, a pari merito, Ludovica Pisicitelli della “Gioacchino da Fiore” di Isola e Simone Bruno della Paritaria “Benedetto XVI” di Crotone.
Per la 2^ media la vincitrice è stata Asia Vittimberga, della “Gioacchino da Fiore” di Isola; Secondo classificato Giacomo Mancuso della paritaria “Rosmini” di Isola; Terza Elisa Pittore, dell’istituto “Anna Frank” di Crotone. Infine, per la 3^ media il primo premio è andato a Maria Pia Tricoli dell’Istituto “Anna Frank” di Crotone; Seconda classificata Flaminia Piscitelli della “Gioacchino da Fiore”; Terza la piccola algerina Khedimallah Aida, della Paritaria “Rosmini”.
Ai tre vincitori del concorso è stato consegnato in premio un Tablet; Ai secondi classificati un E- Book Reader; Ai terzi una targa ricordo. Per tutti gli altri, attestati di partecipazione.

Questo post é stato letto 33660 volte!

Author: antonio.albanese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *