Gallina (RC), svolta “Cena di Fine Stagione Venatoria”

Questo post é stato letto 28040 volte!

Oltre 360 presenti per la tradizionale “Cena di Fine Stagione Venatoria”, giunta alla sua sesta edizione,cena-g.c organizzata dall’Associazione Giovani Cacciatori” presso un noto ristorante di Gallina a Reggio Calabria.

Una serata di aggregazione ed allegria per tutto il movimento venatorio calabrese dove, tra una portata e l’altra a base di cinghiale, si è potuto chiacchierare spensieratamente della stagione appena conclusa facendo tornare alla mente tutte le emozioni venatorie vissute.

L’Associazione Giovani Cacciatori, da sempre equidistante da tutte le associazioni venatorie, ha voluto fungere da stimolo per una politica venatoria unitaria che possa dare un futuro a questa bellissima passione.

Presenti in sala insieme a tantissimi Cacciatori e non, anche diversi enti e associazioni come l’ATC RC1, l’ATC RC2, le diverse associazioni venatorie, la SIS – Società Italiana Setter, L’URCA, la Prosegugio sez. Aspromonte, la FITAV, il Circolo storico Rocco Caminiti e il Circolo la Beccaccia.

Durante la cena sono state effettuate diverse premiazioni nei confronti di persone che si sono distinte nelle varie associazioni.

Inoltre sono stati sorteggiati tantissimi premi, tra cui un viaggio di caccia a Colombacci e due giornate di Caccia a Starne, tra tutti i cacciatori presenti ed offerti dall’amico Nino Martino.

Una serata speciale che è solo l’inizio del programma annuale dell’associazione Giovani Cacciatori, con tante iniziative, tra cui gare di tiro al piattello e cinofile, e che avrà il suo culmine con il Raduno Pre Apertura che si svolgerà, come tradizione vuole, ad Agosto.

Questo post é stato letto 28040 volte!

Author: Maristella Costarella

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *