GAL: sostegno al progetto “Parco Culturale della Calabria Greca”

GAL: sostegno al progetto “Parco Culturale della Calabria Greca”

eadv

“La visione è così magica che compensa di ogni fatica sopportata per raggiungerla: selvagge e aride guglie di pietra lanciate nell’aria, nettamente delineate in forma di una gigantesca mano contro il cielo … mentre l’oscurità e il terrore gravano su tutto l’abisso circostante”

Questo scriveva di Pentedattilo, Borgo Antico, gioiello della Calabria Greca, che prende il nome dalla rupe su cui sorge, Edward Lear.

Il GAL Area Grecanica, società a servizio dello sviluppo della zona compresa tra la città di Reggio Calabria e la Locride, ha l’intenzione di migliorare la competitività dei settori economici e sostenere lo sviluppo attraverso la cultura. A tal fine ha avviato un progetto volto a memorizzare e valorizzare conoscenze, produzioni ed arte affermatisi in questo territorio, impreziosito dalla presenza della Minoranza Linguistica dei Greci di Calabria.

E’ nato così il Parco Culturale della Calabria Greca.

Un Parco work in progress nel quale si incrociano idee e narrazioni, si riscrivono percorsi per sovrapporre al territorio un contesto emozionale fatto di azioni e impegno culturale.

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!