Finanziamento illuminazione gallerie ss 106

Finanziamento illuminazione gallerie ss 106

Finanziamento illuminazione gallerie ss 106 nel tratto Reggio Calabria Spirito Santo/Palizzi. L’ANCADIC e Amici di Raffaele Caserta: “Tempi lunghi e autorizzazioni dormienti”.

Finanziamento illuminazione gallerie ss 106: la richiesta

Qualche tempo fa l’ANCADIC, insieme all’Associazione “Amici di Raffele Caserta” aveva fatto una segnalazione al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Oggetto di tale monito era stata la richiesta di un finanziamento illuminazione gallerie ss 106. In particolare nel tratto che va da Reggio Calabria a Palizzi.

Risposta dell’ANAS

Le associazioni fanno sapere che hanno ricevuto risposta dall’ANAS. Una risposta che lascia però l’amaro in bocca. L’Azienda ha comunicato che, per quanto riguarda la Galleria di Spirito Santo, ubicata lungo il Raccordo Autostradale di Reggio Calabria, è in fase di redazione il progetto esecutivo dell’intervento. Tuttavia, per quanto concerne le altre Gallerie segnalate, l’ANAS precisa che le stesse sono state già da tempo inserite nei programmi di manutenzione straordinaria. Per i quali, allo stato attuale, si è in attesa di autorizzazione dei progetti presentati.
Le associazioni hanno deciso di scrivere ancora una volta alle Istituzioni e alle Autorità, provando ancora a fare da monito affinchè si intervenga al più presto.

Nuova sollecitazione

“Ritorniamo a sollecitare il Ministero a voler provvedere con urgenza al rilascio delle autorizzazioni e finanziamenti richiesti dall’ANAS. Nel frattempo, da questo momento in avanti se per disgrazia si dovessero verificare incidenti mortali nelle gallerie da noi segnalate la responsabilità ricade sull’Ufficio che ancora non ha autorizzato e finanziato i progetti di cui l’ANAS riferisce”. Scrivono le Associazioni.

Situazione grave

“E’ inutile segnalare che la situazione è estremamente grave ed è nostro intendimento interessare le Autorità giudiziarie competenti. A nostro avviso si potrebbero già ravvisare omissioni penalmente rilevanti. Proprio lo scorso 25 gennaio percorrendo la galleria di Spirito Santo e quelle di Valanidi 1 e 2 abbiamo avuto difficoltà ad evitare l’impatto con gruppi di ciclisti. Questi percorrevano la strada con biciclette e maglie con tema non illuminati. E’ mancato poco e si sarebbe rischiato un incidente”. Spiegano ancora le Associazioni riguardo al finanziamo illuminazione gallerie ss 106.

Le Associazioni: “I cittadini pagano gli errori di ANAS”

“E’ evidente che l’azione di coordinamento dell’Ing. Giuseppe Ferrara non ha ancora sortito i suoi effetti. Ci auguriamo che ciò avvenga. Vogliamo ricordare che i sopra citati sottopassi realizzati post anni ’70, a seguito di forte criticità, che la vecchia sovrastante SS 106 ostacolava la navigazione aerea del nostro disastrato Aeroporto Tito Minniti. Pertanto sono state realizzate le gallerie e comunque sempre incomplete e male illuminate. I cittadini pagano errori di ANAS ed ex Aviazione Militare. La storia è lunga e non vorremmo più parlarne”. Concludono così la loro lettera le due Associazioni.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!