Cultura, la Regione Calabria promuove la rete dei Musei

musei

Questo post é stato letto 23960 volte!

L’Assessore Regionale alla Cultura Mario Caligiuri ha promosso un incontro con i beneficiari dei finanziamenti europei sui musei.

Nell’ottica della progressiva digitalizzazione dei beni e dei servizi culturali come auspicato dal programma europeo “Horizon 2020”, l’Assessore ha illustrato un servizio di prenotazione on-line, di verifica mensile dei visitatori dei musei aderenti alla Rete, delle relative ricadute economiche e dell’integrazione tra le varie realtà.

“Questo – ha detto Caligiuri – per conoscere anche l’impatto economico e culturale degli investimenti pubblici e la fruizione reale dei servizi culturali messi a disposizione”.

Durante la riunione, è stata presentata una prima bozza di Rete dei Musei, nella quale fare convergere anche quelli statali, diocesani, privati e pubblici, a febbraio a Milano per la BIT 2014, anche in vista del grande appuntamento dell’EXPO del 2015.

L’Assessore Caligiuri ha infine comunicato che è di imminente pubblicazione un bando di circa 8 milioni di euro per incentivare l’intervento privato nella gestione dei beni culturali finanziati dalla Regione Calabria con i fondi comunitari. E’ stata inoltre accolta positivamente la richiesta del partenariato della Rete museale di creare un desk permanente presso l’Assessorato dedicato esclusivamente al coordinamento e potenziamento delle attività del settore.

Questo post é stato letto 23960 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *