Consiglio Nazionale Forense: al via i lavori Lab@vvocaturaGiovane

Questo post é stato letto 35960 volte!

Il 20 febbraio 2024 presso la Pontificia Università in Roma sono stati avviati i lavori del Consiglio Nazionale Forense Lab@vvocaturaGiovane – Progetti per l’Avvocatura – coordinato dal Consigliere CNF Avv. Antonello Talerico primo coordinatore nazionale calabrese.

Sono stati convocati tutti i 140 Consigli dell’Ordine degli Avvocati d’Italia con la partecipazione dei referenti nominati dai singoli COA.

Oltre 200 gli Avvocati provenienti da tutta Italia. Divisi in gruppi di lavoro, dovranno raggiungere obiettivi specifici.

Prevista l’organizzazione di convegni a tema, pubblicazioni, stesura di protocolli, raccolta di dati e statistica su talune attività giudiziarie, elaborazione di proposte di legge e/o di regolamento, confronto sui temi centrali di politica forense e politica giudiziaria.

Istituita dal Cnf la commissione Giovane Avvocatura. Ne fanno parte i consiglieri Cnf, Antonello Talerico (coordinatore), Aniello Cosimato, Ettore Atzori, Francesco Pizzuto ed i componenti esterni Avv.ti Alessia Capretti Coa Fermo), Maria Elena Ciani (Coa Torino), Elisa Micchichè (Coa Siracusa), Giuseppe Marino (Coa Reggio Calabria), Federico Bocchini (Coa Roma), Paolo Rossi (Coa Bologna), Giulio Magliano (Coa Cuneo), Luigi Bonacchi (Coa Livorno) e Marco De Bonis.

Coinvolti nei lavori anche le Istituzioni dell’Avvocatura, gli Uffici Giudiziari ed esperti nelle varie discipline. Saranno anche attivati corsi di europrogettazione e, più in generale, corsi di formazione tra cui quelli di psicologia forense e di strategia difensiva.

Tra i temi affrontati e che verranno trattati, quello delle criticità connesse all’esercizio della professione, all’orientamento professionale, ai compensi e liquidazioni, al patrocinio a spese dello stato, all’intelligenza artificiale, alla deontologia e storia dell’Avvocatura.

Nel progetto del Cnf, sono previsti i seguenti Gruppi di Lavoro:

1) Progetto Erasmus e Fondi europei; 2) Deontologia e Storia dell’Avvocatura; 3) Diritto Penale e Ordinamento penitenziario; 4) Diritto Civile (che comprende Famiglia, Lavoro, Minorile, Esecuzioni, Procedure concorsuali); 5) Processo e Procedimento amministrativo; 6) Statistica, Dati, Monitoraggio e Rapporti istituzionali; 7) Patrocinio a spese dello Stato, Difese d’ufficio, Parametri e compensi; 8) Specializzazioni, Accesso alla professione, Orientamento professionale, Formazione; 9) ADR e Arbitrato; 10) Intelligenza artificiale e Processo telematico; 11) Legislativo, Riforme, Politica forense e Politica giudiziaria; 12) Pari Opportunità e Diritti umani; 13) Diritto Tributario.

In merito, il coordinatore di Lab@vvocaturaGiovane, Talerico, ha sottolineato che “tutte le attività dei gruppi di lavoro saranno utili per tutta l’Avvocatura e non solo per quella “giovane” e, che verranno coinvolti anche tutti quegli stakeholder funzionali alla partecipazione a bandi e fondi pubblici per finanziare alcuni progetti o per la istituzione di borse di studio”.

“Altra finalità del progetto Lab@ – ha detto Talerico – sarà quello di avvicinare sempre più la base degli iscritti alle istituzioni forensi. Altro obiettivo è anche quello dell’accesso al progetto erasmus per l’Avvocatura e, quindi consentire tirocini e percorsi formativi all’estero presso studi legali e/o organismi giudiziari, ovvero percorsi formativi in Italia presso Aziende o Enti”.

Verranno aperti anche i canali per la discussione ed il confronto sui vari temi forensi e giudiziari ed aggiornate le pagine internet che riguardano il progetto, anche per consentire una maggiore pubblicità di tutti quegli eventi ed iniziative a cui potranno partecipare tutti gli iscritti degli Ordini forensi.

Questo post é stato letto 35960 volte!

Author: Enzo La Piana

Ha iniziato nei lontani anni ottanta a scrivere di sport, per un breve periodo, per il giornale il "Provinciale". Nel tempo il mondo della televisione lo ha catturato, facendolo appassionare alle riprese televisive, coltivate grazie all'emittente RTV. Prima di approdare su Ntacalabria, ha scritto per altri blog e giornali anche online seguendo il calcio e la Reggina.