Calabria: nuova S.S.106 unico atto per onorare le vittime

Calabria: nuova S.S.106 unico atto per onorare le vittime

L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” e tutti i suoi iscritti insieme al Gruppo “Basta Vittime Sulla S.S.106” (che ha ormai abbondantemente superato i 21.000 iscritti), e tutti gli Amministratori esprimono soddisfazione e gioia circa il parere favorevole espresso dal Ministero dei Beni Culturali sula 3° Megalotto della S.S.106 che collegherà Sibari a Roseto.

Siamo convinti e certi che questo importante risultato sia anche frutto della spinta dal basso che i cittadini hanno provocato attraverso la condivisione e la partecipazione ad un processo fortemente voluto e sentito e che vuole, fortemente vuole, una Nuova Strada Statale 106 sulla jonica in Calabria!

Sottolineiamo, a tal proposito, i tantissimi giovani che hanno creduto e continuano a credere nel riscatto di una regione che è il fanalino di coda dell’Europa soprattutto per colpa di una strada, la S.S.106, incivile, indecente ed assassina che costituisce il fallimento storico di più di una generazione di politici calabresi incapaci di determinarsi affinché essa sia Ammodernata!

L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” ed il Gruppo “Basta Vittime Sulla S.S.106” ritengono che l’Ammodernamento della S.S.106 sia l’unico ed il solo atto significativo per onorare la memoria delle tante, troppe vittime della “strada della morte” e per le loro Famiglie e ritiene che da oggi, in Calabria, si inizierà a scrivere una Nuova Storia.

Category Attualità, Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!