AssoTutela su sciopero UIL e CGIL

AssoTutela su sciopero UIL e CGIL

“Ancora una volta i sindacati perdono l’occasione per rimanere in silenzio, che in queste circostanze sarebbe oro” Lo dichiara in una nota il Presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato.
“Le dichiariazioni di Bombardieri e di Di Berardino  – continua Maritato – (rispettavimante segretario della UIL Roma e Lazio e CgilRoma e Lazio), rilasciate quest’oggi nel corso di una conferenza alla sede Uil di via Cavour, parlando della manifestazione che venerdì concentrerà nella Capitale la fiamma dello sciopero generale, sono le classiche frasi populiste, sentite e risentite nel corso degli anni”
“Ci chiediamo – prosegue il Presidente Maritato – come mai i sindacati non abbiano mai fatto così tanto rumore quando in passato si sono seduti al tavolo delle contrattazioni con il governo e con i ministri, per inscenare solo ora azioni populiste e proclami da campagna elettorale”.
“Ci sono milioni di italiani che vivono in situazioni drammatiche – conclude il Leader di AssoTutela Maritato – con contratti vergognosi ed irrisori risultati di lotte sindacali inesistenti, sempre più mirate alle adesioni e proseliti piuttosto che alla salvaguardia della dignità del lavoratore”.
Category Attualità, Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!