Una città da #cambiare su uso stemma comunale

una città da cambiare

Questo post é stato letto 19730 volte!

Riceviamo e pubblichiamo:

“Anche il Segretario comunale, Dott.ssa Donatella Palmisani, Responsabile della Prevenzione della corruzione e della Trasparenza, riscontrando la nostra richiesta di chiarimenti circa l’uso improprio dello stemma comunale da parte del gruppo di “Melito nel Cuore” (ad eccezione del consigliere Antonino Meduri), ha inteso censurare il comportamento tenuto dalla maggioranza.

Nel condividere pienamente le Sue osservazioni raccogliamo l’invito a produrre ed approvare un apposito regolamento che disciplini l’uso dello stemma comunale con la previsione di sanzioni pecuniarie per gli eventuali trasgressori.

Anzi, nello spirito di quanto appena detto, proponiamo ai consiglieri firmatari della richiamata nota che ha visto l’utilizzo improprio del logo, una volta stabilito l’ammontare della sanzione pecuniaria, di devolvere una cifra di pari importo, ad un’associazione di volontariato o sportiva operante nel nostro comune, a loro scelta.

Attendiamo fiduciosi riscontro”.

Questo post é stato letto 19730 volte!

Author: redazione.news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *