Tragedia a Condofuri Marina, uomo muore investito da un treno vicino alla stazione

Tragedia a Condofuri Marina, uomo muore investito da un treno vicino alla stazione

Una tragedia a Condofuri Marina dove un uomo ha perso la vita investito da un treno vicino alla stazione. L’incidente mortale si è verificato nel pomeriggio nel piccolo centro reggino. L’uomo ha perso la vita nei pressi della stazione ferroviaria. La vittima è L.S., pensionato di 76 anni residente nella frazione San Carlo di Condofuri.

Sul posto sono intervenuti Polfer, Carabinieri e Polizia di Stato. Sono subito scattate le indagini per cercare di risalire alla dinamica dell’incidente e all’identità della vittima.

La circolazione è sospesa ed è stato attivato il servizio sostitutivo per i viaggiatori attraverso l’utilizzo dei bus.

Aggiornamenti:

Secondo quanto si è potuto apprendere, il settantaseienne era uscito di casa poco prima delle 15. A bordo della sua Panda ha raggiunto la stazione di Condofuri, dove ha trovato parcheggio in piazza. Una volta sceso si è quindi diretto verso l’ingresso, arrivando a ridosso dei binari. Probabilmente voleva raggiungere la spiaggia, ma nell’attraversamento qualcosa deve essere andato storto. Il sopraggiungere del regionale partito da Catanzaro e diretto a Reggio Calabria lo ha sorpreso, non concedendogli la possibilità di mettersi in salvo.