San Lorenzo, svolto incontro del GAL Area Grecanica

San Lorenzo, svolto incontro del GAL Area Grecanica

eadv

“Costruiamo insieme il piano di azione locale dell’Area Grecanica per il periodo di programmazione 2014-2020”: è stato questo il tema dell’incontro di ieri, svoltosi presso la sede del Consiglio Comunale di San Lorenzo.

L’evento, fortemente voluto dal Presidente del Consiglio comunale di San Lorenzo, Carmela Battaglia, è stato organizzato dal GAL Area Grecanica e ha visto la partecipazione di numerosi cittadini.

All’incontro hanno preso parte il Presidente del Gal Area Grecanica, Pippo Paino e il Dott. Francesco Saccà. Ad introdurre i lavori il primo cittadino laurentino, Bernardo Russo, il quale ha ringraziato i presenti e ha fatto luce sulle problematiche che sta affrontando il Comune. In particolare, ha delineato la grave situazione economica dovuta ai disagi di cattive gestioni in passato e gli sforzi dell’attuale amministrazione per riportare una ventata di novità, volta alla realizzazione di importanti iniziative per il territorio laurentino.

incontro gal area grecanica

incontro gal area grecanica

Subito dopo la parola è passata all’organizzatrice dell’incontro, Carmela Battaglia, la quale ha ringraziato i presenti, portando i saluti del Sindaco della città di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà e dei consiglieri metropolitani e ha rivolto un ringraziamento alla professoressa Caterina Rossi per aver dato la possibilità a giovani volenterosi di misurarsi con altri ragazzi nel contesto del Concorso di idee a Bagaladi.

Il Presidente del Consiglio laurentino, Carmela Battaglia, ha inoltre posto l’attenzione sull’importanza dell’area grecanica all’interno del contesto della città metropolitana, soffermandosi su alcune proposte che potrebbero portare giovamento al nostro territorio.

Un importante contributo all’evento è stato dato dal Presidente del GAL, Pippo Paino, il quale ha illustrato gli strumenti e i mezzi del Piano di Azione Locale 2014/2020 volto allo sviluppo dell’area grecanica. La Regione Calabria, nell’ambito del PSR Calabria 2014-2020 ha pubblicato la Misura 19 “Sostegno allo Sviluppo Locale Leader” che sostiene lo Sviluppo Locale Partecipativo attraverso la realizzazione di Piani di Azione Locale promossi e gestiti da Partenariati Locali. Per quanto riguarda il territorio dell’Area Grecanica che ha 51.883 abitanti e comprende 17 Comuni, la Strategia di Sviluppo Locale Partecipativo dovrà essere elaborata, condivisa e presentata alla Regione Calabria in conformità a quanto richiesto dalla Commissione Europea e definito nei Regolamenti Comunitari. Il GAL Area Grecanica dunque ha organizzato una serie di incontri, tra i quali anche quello di ieri, per far sì che il lavoro congiunto tra il Gruppo di Azione Locale, le istituzioni, le imprese e le associazioni, porti all’elaborazione del Piano di Azione Locale dell’Area Grecanica.

Nel corso dell’evento alcuni giovani, vincitori del Concorso di Idee “Area Grecanica Modello di Sviluppo”, hanno spiegato ai presenti come sia possibile dal nulla creare un’impresa, sfruttando le risorse messe a disposizione dal nostro fiorente territorio.

I giovani hanno presentato la loro idea di Azienda denominata “DAPHNE“, i cui obiettivi sono incentrati sulla raccolta e lavorazione di prodotti cosmetici naturali con piante officinali. La parola DAPHNE richiama l’alloro, una pianta che fiorisce in tutto il territorio aspromontano, alla quale sono attribuiti i maggiori benefici per la salute.

L’azienda, che dovrebbe nascere a San Pantaleone, nel Comune di San Lorenzo, all’interno di un antico castello medievale ristrutturato, propone altresì la conoscenza del territorio attraverso percorsi e laboratori alla scoperta degli antichi mestieri e sapori.

Da qui, si è posto l’accento sull’importanza dell’olivicoltura e della pastorizia per il nostro territorio, fonte di sostentamento e di guadagno.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!