Premio del “Centro Monoriti” al melitese Carmelo Gurnari

Premio del “Centro Monoriti” al melitese Carmelo Gurnari

di Mimmo Musolino

Per iniziativa della FIDAPA di Reggio Calabria, egregiamente presieduta da Bruna Siviglia, è stata organizzata una tombolata di beneficenza a Reggio Calabria. Il ricavato è stato consegnato al dott. Vincenzo Trapani Lombardo appassionato, autorevole ed illuminato direttore sanitario dell’HOSPICE di Reggio Calabria per l’acquisto di un Elettrocardiografo.

Nel corso della significativa cerimonia il giovane medico melitese Carmelo Gurnari è stato insignito del prestigioso premio per la medicina 2015 del “Centro Monoriti“.

Tale importante premio, che in passato ha visto il successo di prestigiosi protagonisti, dell’imprenditoria, della cultura, dello sport, dell’arte, della politica (ultima premiata, in ordine di tempo, è stata l’ex ministro Maria Carmela Lanzetta) è stato consegnato, al dottor Carmelo Gurnari, dal ricercatore universitario, cattedratico di diritto privato presso la Università Mediterranea di Reggio Cal. facoltà di Giurisprudenza ed Economia e professore aggregato di Diritto Privato Europeo, Angelo Viglianisi Ferraro che è il direttore del “ Centro Monoriti “con sede a Palizzi.

Il “Centro Monoriti“ è una associazione non profit ed è da sempre impegnato nella diffusione della legalità, della cultura giuridica, economica, letteraria e della scienza medica della quale Carmelo Gurnari (prima degente e poi discepolo del professore Franco Locatelli eminente direttore del dipartimento di Onco-ematologia pediatrica e medicina trasfusionale dell’Ospedale Bambin Gesù di Roma) è non c’è dubbio alcuno che il giovane medico melitese sia sicuro ed autorevole rappresentante della nuova generazione di medici nel difficile e delicatissimo settore della Onco-ematologia pediatrica.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!