Ospedale di Melito, sala d’attesa di Radiologia senza sedie

Ospedale di Melito, sala d’attesa di Radiologia senza sedie

Anziani in piedi, in fila, in attesa di essere chiamati senza nemmeno una sedia dove potersi sedere.

Tutti in piedi ad attendere il proprio turno presso uno dei reparti più movimentati del nosocomio melitese. 

A rendere nota questa triste realtà dell’Ospedale Tiberio Evoli di Melito di Porto Salvo è Annunziato Lembo, Coordinatore del PSI di Montebello Jonico, il quale, stamane, ha assistito ad una scena che si ripete ormai ogni giorno da diverso tempo, presso il Reparto di Radiologia.

Tanti pazienti anziani, molti dei quali acciaccati, sono costretti ad attendere il proprio turno in piedi, visto che nei locali di attesa non si trova nemmeno una sedia.

Il problema è stato fatto presente in Direzione dove tale situazione era del tutto sconosciuta.

Una domanda sorge spontanea: Possibile che un paziente, conoscendo anche i tempi di attesa (a volte molto lunghi), deve portarsi una sedia da casa?

pazienti radiologiaNella foto alcuni pazienti in piedi, in attesa del loro turno.

 

 

 

 

 

 

pazienti in sala attesa

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!