Morto il giornalista Tonio Licordari

Morto il giornalista Tonio Licordari

eadv

Alle primi luci dell’alba del 5 maggio 2016  si è spento per motivi di salute il giornalista e commentatore  Antonio “Tonio” LICORDARI nato a Bova Marina  il 23.08.1944 e residente a Saline Joniche (Reggio Cal).

Screenshot_20160505-165331Presente ed attivo sino al giorno precedente la morte, giornalista professionista,  è stato un’autentica colonna del quotidiano messinese “Gazzetta del Sud” con maggiore diffusione in Calabria, all’interno del quale ha ricoperto il ruolo, oltre che di responsabile della redazione di Reggio Calabria, di caposervizio allo Sport e vice caporedattore.

L’aspetto cordiale ed il garbo in età giovanile, quando ancora pubblicista ed impiegato statale svolgeva la propria attività nella segreteria del Direttore Compartimentale delle Ferrovie dello Stato di Reggio Calabria, sono i ricordi dei ferrovieri calabresi ed in particolare reggini degli anni ’70 .

La perdita di una tanto stimata persona ha colpito gli amici ed i numerosi conoscenti; da loro esternati e dalla Redazione giungano le più sentite condoglianze alla famiglia tutta.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!