Melito, sportello SUAP inattivo: Iaria e Minniti presentano interrogazione

una città da cambiare

Questo post é stato letto 23700 volte!

“In questi ultimi giorni sono pervenute numerose segnalazioni da parte di molti nostri concittadini sull’inoperatività del SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) del Comune di Melito di Porto Salvo” affermano in una nota i consiglieri di Una città da #cambiare.

Accertato che in effetti il predetto ufficio non è attivo da oltre 20 giorni, i consiglieri di minoranza Nina Iaria e Carmelo Minniti hanno presentato un’interrogazione urgente per avere chiarimenti dal sindaco Meduri su questa ennesima incresciosa situazione che riguarda l’apparato amministrativo del comune melitese.

Nella nota si legge: “L’attività di questo sportello è di fondamentale importanza per l’esercizio e l’avvio di attività imprenditoriali locali, rappresentando l’unico ufficio pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l’esercizio di tali attività. Tra gli scopi perseguiti dal SUAP vi sono quelli di offrire assistenza all’imprenditore nei rapporti con la Pubblica Amministrazione; rendere accessibile i procedimenti amministrativi, semplificarli e velocizzarli rendendo certi i tempi; assicurare, anche attraverso apposite misure telematiche, il collegamento tra tutte le attività relative alla costituzione dell’impresa.

Sulla base di queste considerazioni, è facile intuire quali possano essere le gravi conseguenze del blocco dell’attività di tale sportello per l’intera economia del paese. Per questo motivo i consiglieri del gruppo consiliare Una città da cambiare hanno chiesto al sindaco di riferire in Consiglio in merito:
– ai motivi che hanno determinato questa incresciosa situazione, che ha determinato il venir meno di quel processo di semplificazione amministrativa che mira a snellire e semplificare i rapporti tra la pubblica amministrazione e i cittadini, con conseguente danno all’intera economia del paese;
– ai rimedi che verranno previsti per ripristinare il corretto funzionamento del SUAP;
– agli strumenti che verranno adottati al fine di evitare che tali episodi possano ripetersi in futuro”.

Questo post é stato letto 23700 volte!

Author: redazione.news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *