Bova Marina, estensione del servizio di raccolta differenziata porta a porta

Bova Marina, estensione del servizio di raccolta differenziata porta a porta

Di seguito la nota dell’Ased:

Bova Marina si prepara ad avviare la seconda fase di potenziamento e estensione del servizio di raccolta differenziata porta a porta presso le utenze domestiche e le attività commerciali localizzate su via Fondo Vena e via Fondo Vivo.

Da mercoledì 18 Novembre il nostro personale sarà impegnato nella distribuzione domiciliare dell’EcoKit per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani, costituito da:

– N. 1 Mastello anti randagismo da lt. 25 di colore marrone per la raccolta della frazione organica;
– N. 1 rotolo di sacchetti in mater bi da utilizzare esclusivamente per la frazione organica;
– N. 1 rotolo di sacchetti di colore grigio per il conferimento dei “rifiuti secchi non riciclabili” (indifferenziati);
– N. 1 rotolo di sacchetti di colore giallo per il conferimento dei “rifiuti in multimateriale” (imballaggi in plastica, alluminio, acciaio, banda stagna);
– N. 1 rotolo di sacchetti di colore blu per il conferimento di carta e cartone, tetrapack, libri, giornali;
– N. 1 rotolo di sacchetti di colore verde per il conferimento dei rifiuti in vetro;
– Calendario di raccolta;
– Ordinanza Sindacale relativa all’estensione del Servizio di Raccolta Differenziata dei Rifiuti Urbani ed assimilati sul territorio comunale con metodo domiciliare c.d. Porta a Porta.

Contestualmente sarà avviata la campagna di informazione “Addio Cassonetto” che attraverso l’affissione di appositi manifesti sui cassonetti per la raccolta stradale degli RSU attualmente presenti sulle vie interessate dall’estensione del PaP, informerà i cittadini sul prossimo avvio del nuovo servizio e sulla contemporaneo rimozione degli stessi.

Martedì 1 dicembre sarà attivato il nuovo servizio presso le utenze domestiche e le attività commerciali localizzate su via Fondo Vena e via Fondo Vivo, contemporaneamente inizieranno le operazioni di rimozione delle postazione di raccolta stradale presenti.

Le utenze servite passeranno così dalle attuali 300 distribuite su vie Lombardi, via Marina, via Fondo Vena (prosecuzione via Marina) a quasi 600.

La raccolta seguirà il calendario già in uso, che prevede il conferimento tre giorni a settimana (lunedì, mercoledì e venerdì) della frazione organica, il conferimento due giorni a settimana (martedì e giovedì) della frazione secca non recuperabile c.d. “indifferenziato” e il conferimento quindicinale delle frazioni secche recuperabili, in particolare la carta sarà raccolta il lunedì, il multimateriale il mercoledì ed il vetro il venerdì.

È importante ricordare a tutti i cittadini di Bova Marina che è già attivo per tutte le utenze del comune il servizio di ritiro ingombranti e RAEE a domicilio previa prenotazione al numeri Ased srl, un primo strumento utile ad eliminare il problema dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti per strada.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!