Arresti Melito Porto Salvo, sette persone finite in manette

Arresti Melito Porto Salvo

Questo post é stato letto 170350 volte!

Arresti Melito Porto Salvo. Blitz in piena regola questa mattina presso il comune di Melito Porto Salvo.

Sette le persone finite in manette questa mattina nel corso di un’operazione congiunta che ha visto l’impiego di Carabinieri, Vigili Urbani e Corpo Forestale dello Stato. Si tratterebbe, ipotesi ancora da confermare, di una parte delle 26 persone raggiunte nelle scorse settimane da un avviso di garanzia.

Arresti Melito Porto Salvo

Le persone arrestate sono tutti dipendenti comunali. Sono state quindi le forze dell’ordine a recarsi presso il palazzo comunale per prelevare le persone raggiunte dall’ordinanza. La via Nazionale é stata interdetta al traffico per permettere l’esecuzione del fermo. Molte le persone che si sono radunate intorno alla zona per cercare di capire meglio cosa stesse succedendo. 

Gli indagati sono stati coinvolti nell’operazione ribattezzata “Ubiquitas“. Sono ritenuti a vario titolo gravemente indiziati dei reati di truffa aggravata ai danni del comune e falsa attestazione della propria presenza in servizio. Il tutto mediante modalità fraudolente consistite nell’allontanamento dal luogo di lavoro senza effettuare la timbratura del badge ovvero scambiando il proprio badge con altri dipendenti.

Il traffico é ritornato alla normalitá dopo le operazioni di arresto.

Operazione Ubiquitas – I particolari sugli arresti

 

Questo post é stato letto 170350 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *